9999 franchi e… Slainte!

No Comment 56 Views

Be’, ormai la notizia non fa più notizia, visto che da un paio di giorni in rete non si parla di altro. Sì, a quanto pare, un riccone cinese si è tolto uno sfizio niente male: un goccio di un rarissimo (e antichissimo) Macallan alla simpatica cifra di 9999 franchi svizzeri. Il misfatto si è compiuto proprio al Devil’s Bar dell’Hotel Waldhaus am See, a SanktMortiz (no, non è un gioco di parole), locale decisamente “in” con un numero elevatissimo di bottiglie in mescita, molte da “collezione”. Ebbene, una di queste è un rarissimo Macallan del 1878, bottiglia che, sempre a sentir le voci, il titolare conservava con dura da un po’ di tempo e che aveva messo (in mescita) a una cifra elevatissima, così da non porsi il problema “apro/non apro”. Be’, quando è arrivato il facoltoso cliente il titolare ha deciso che era giunto il momento di stappare il Macallan. 9999 franchi, quasi NOVEMILA euro per un goccio di appena 2 cl. E un altro goccio nel bicchiere del titolare che finalmente dopo anni ha potuto assaggiare il prezioso nettare.

Notizia che circola proprio in queste ore nel web parla invece di un falso. No, non che sia falsa la notizia del bicchierino a 9000 euro, ma che a essere falsa fosse proprio la bottiglia. Ora, chi scrive non è nella posizione di poter sciogliere il mistero, ma una domanda ce la possiamo pure porre tutti assieme: è mai possibile che un bicchierino di whisky possa costare l’equivalente di 8/9 stipendi un semplice operaio/impiegato? Be’, ognuno avrà la sua opinione in merito ed è pur vero che il prezzo non è dato solo dal valore, ma anche dalla richiesta. E, altra verità scontata, è anche vero che per un super milionario (come immaginiamo debba essere il cinese), 9000 euro posso significar assai poco. Poco o tanto, vera o falsa, la bottiglia è stata aperta. E per qualche giorno farà ancora notizia.

Andrea Franco

About the author

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked (required)

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Video Spirit of Scotland