Whisky “fai da te”?

No Comment 150 Views

Girare per il web alla ricerca di notizie interessanti apre sempre nuovi orizzonti. E così, oggi, attirato da una pubblicità particolare, che con il whisky non c’entra nulla, arrivo su questo sito simpatico, pieno di cose carine per la casa. E cosa mi capita sotto gli occhi? KIT PER DISTILLARE IL PROPRIO WHISKY.

Ma dai, penso, e clicco sull’immagine accattivante della piccola botte, per curiosare. Ho subito pensato: vedi, non serve investire milioni di euro, da domani lo faccio a casa! Scherzi a parte, l’articolo mi ha chiaramente incuriosito e sono andato a sbirciare. La descrizione sembra anche convincente, credetemi. Anche se c’è un piccolo (o grande inganno). Non ve lo svelo, tanto chi legge qualcosa di distillati ne sa e capirà immediatamente che tra il titolo che pubblicizza l’articolo e… l’articolo, c’è qualche discrepanza.

Però devo dire che l’idea è molto carina, forse un po’ costosa per essere un semplice passatempo, ma carina. Che dite, per la befana (visto che per Natale è tardi) qualcuno si fa regalare questo Kit per deliziare amici e parenti con il proprio whisky “fai da te”?

Andrea Franco

In : Varie

About the author

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked (required)

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Video Spirit of Scotland